Pallavolo Montalto Dora

PERSO LA PARTITA MA NON LE SPERANZE….

31 Marzo 2014

Ieri sera a Lessona, con una formazione che presentava nel sestetto iniziale Roberta Fornero, all’esordio assoluto nel ruolo di centrale in sostituzione di Martina Carazzato ìnfortunata, e Irene Milani nelle vesti di attaccante, in sostituzione di Andrea Mantovan, tenuta in panca con la funzione di primo cambio per qualunque ruolo, vista la sua duttilità e disponibilità, il risultato ottenuto deve essere considerato , a mio parere, soddisfacente. Una sconfitta,anche se in casa della prima della classe, non può mai essere considerato un risultato positivo, ma in questo caso, forse si può fare un’eccezione, per i seguenti motivi. 1° in assoluto aver capito che ormai Irene è da considerarsi a tutti gli effetti una giocatrice idonea alla categoria,credo, a memoria che ieri abbia fatto più di 10 punti, ricordo contro la prima in classifica,e quindi già questo sarebbe il raggiungimento di un obiettivo di inizio stagione. 2° il perdere i set a 21-20-22,significa poter dire che in campo c’eravamo anche noi, a differenza di altri set in altre partite, magari anche più facili, dove eravamo praticamente assenti. 3° Questa sconfitta, da molti pronosticata, se accompagnata da una probabile vittoria del Borgomanero contro il Novara, voleva dire avere il 3° posto a 4 punti, anzi a 5 per il quoziente set applicabile in caso di parità, invece la sconfitta del Borgomanero lascia tutto come prima, unica differenza che il Cacciati, vincendo ci ha superato di un punto raggungendo il Borgomanero.ed ora siamo in tre squadre in un punto a lottare per l’ultimo posto utile per accedere ai play off,per la promozione in serie C. 4° in ogni caso non potrà questa sconfitta cancellare quanto di buono ed inaspettato è stato fatto quest’anno, da questa squadra, che ricordo a giugno 2013, non esisteva.
Sabato, ci farà visita il Novara, squadra in salute,che stà lottando per evitare i play out, nessuna pietà, da noi hanno preso punti solo le prime 3 in classifica, speriamo di continuare il nostro trend.

Vittoria senza storia dell’under 13 blu, contro il CUS, anche se a causa dell’inopinata sconfitta a Pinerolo non riusciremo a vincere il girone, e dovremmo accontentarci di giocare un gironcino per stabilire le posizioni dalla 9° alla 16* posizione, considerando che erano ben più di 60 alla partenza sulle più di 60.

La sedici blu,ha perso malamente nella partita nel girone di consolizazione per definire le posizioni dal 13° al 16° della provincia, anche qui, ben più di 60 allo schieramento iniziale.

Buona settimana a tutti.

Il Bidello