Pallavolo Montalto Dora

Campionato di Serie C: Allotreb – Montalto Dora 1-3 (24-26, 19-25, 25-22, 19-25)

30 Aprile 2018

Tabellini: Chiaro 19, Bono 2, Penno 19, Getto 2, Civallero 5, Pogliotti 9, Levrio 6, Danna, Modiia, Cazzulo, Delli Carpini (L), Guarneri (L).

Ormai anche la matematica ci dice play out, e play out siano. Questo prevede la formula sulla base delle retrocessioni dalla Serie B/2 di squadre piemontesi, quest’anno ne sono retrocesse ben 3 su 4 e questo è il risultato, non capisco perché sia così, ma così è e si sa sin dall’indizione del campionato quindi ci si adeguerà, Dispiace perché, a una partita dalla fine abbiamo già fatto il massimo dei punti in C, (26 con ancora 3 potenziali)di sempre, abbiamo vinto già 10 partite, e con la formula degli anni passati saremmo già a festeggiare e programmare la nuova stagione; pazienza . Una cosa però salta subito agli occhi, il nostro percorso è stato abbastanza lineare, con picchi molto bassi (vedi sconfitte di Rivoli, Venaria e Centallo) e picchi molto alti (IL 2/3 A Novi le vittorie per 3/2 sul Novara e a Vercelli) rispettando in pieno gli altri pronostici, e questa nostra tabella ci portava a giocarci tutto all’ultima giornata in casa con il Venaria, che calendario alla mano doveva essere un vero e proprio spareggio o dandogli un carattere più positivo una finale per la permanenza in serie C. Questo non avverrà perché il Venaria, a causa dell’impronosticabile vittoria di tre settimane orsono contro la capolista Piossasco, ha adesso 4 punti più di noi in classifica, quindi irraggiungibile. Quindi ragazze ancora 20 gg di fuoco e poi speriamo di festeggiare, un’annata che è stata sofferta e sicuramente non coperta dalla buona stella,soprattutto a livello di infortuni o semplici influenze. Molto positivo è aver conquistato, matematicamente il 10° posto, che ci dà la possibilità di giocare le prime due partite, del girone a quattro squadre, in casa e solo una, l’ultima in trasferta . Viste le classifiche, a meno di stravolgimenti inaspettati, nel nostro girone avremo: l’Issa Novara e il Gaglianico (dell’ex Toniolo) in casa sabato 12 e mercoledì 16, e il Santena a chiudere il girone sabato 19 maggio a Santena. FORZA FINO ALLA FINE……….